EDILIZIA.TV
Rated 4/5 based on 98 reviews
?
^ Torna su
categorie -> attrezzi
ATTREZZI LAVORI ELETTRICI

Per effettuare piccoli interventi di manutenzione o riparazione sull’impianto elettrico di casa, non occorrono attrezzi particolarmente costosi ma molti di essi sono già familiari.
Tra i principali: cacciaviti, pinze, tronchesi, spelafili, cercafasi, morsetti, saldatori a stagno, nastro isolante.

È bene avere a disposizione una serie di cacciaviti comprendenti quelli piccoli, medi e grandi, con la punta piatta e a stella, le dimensioni e le tipologie di viti da avvitare e svitare in casa possono essere molto differenti tra loro, da quelle piccole presenti negli interruttori volanti a quelle più grandi per le staffe delle scatole elettriche.

Forbici e tronchesi da utilizzare per gli impianti elettrici, differiscono da quelle ordinarie (come tutte le attrezzature elettriche) perché caratterizzate dai manici isolanti.
Il rame dei conduttori all’estremità dei cavi può essere salvaguardato, lavorando le estremità dei cavi con pinze e spelafili.
I collegamenti tra i cavi possono essere realizzati a mezzo di specifici morsetti di diverse dimensioni.

L’esigenza di realizzare delle saldature può essere soddisfatta con l’utilizzo di semplici saldatori a stagno, utilizzando come legante tra le parti da saldare, la lega di stagno e piombo facilmente reperibile in ferramenta, potrà essere utilizzata dopo aver trattato le parti da saldare con un disossidante che ne aiuterà a garantire un contatto efficace.

L’utilizzo del nastro isolante, permette di isolare le estremità scoperte dei cavi in modo che non vengano a contatto con altre parti.
È bene osservare che il collegamento di due o più cavi, come ad esempio nelle cassette di derivazione,  non può essere realizzato con il nastro isolante, ma deve essere effettuato con i morsetti isolanti su descritti con le apposite viti stringi cavi.

Il cercafase è indispensabile ogni qualvolta si vuole conoscere se un punto in un impianto è in tensione elettrica oppure non lo è.

Appoggiata la punta del cercafase sull’estremità scoperta di un cavo, il cercafase sarà attraversato da una piccola corrente limitata da una resistenza all’interno dello stesso cercafase.
Tale corrente attraversando il circuito chiuso verso terra dal nostro corpo e dal cercafase, produrrà in presenza di corrente, l’accensione della piccola lampada del cercafase.
 
 
 


CHIUDI
Informativa ai sensi della legge 30 Giugno 2003 N.196 e sue successive modificazioni: "Codice in materia di protezione dei dati personali".
Con la compilazione del modulo d'ordine, acquisite le informazioni di cui all'art.13 della legge 196/03, il cliente acconsente a mettere a disposizione i suoi dati personali che saranno utilizzati ai soli fini commerciali, fiscali, amministrativi e informativi inerenti la nostra attivita'.
Ai sensi della citata legge, Edilizia.Tv - Via Europa, 108, 31040 Giavera del Montello (TV) - tel. 0422.775465 - fax 0422.882380 - p.iva: 04452480264 , con riferimento ai dati personali acquisiti o che verranno acquisiti in relazione ai rapporti contrattuali intercorsi col cliente o a quelli che potranno esclusiva finalita' di poter svolgere in modo adeguato la propria attivita' economica; che i dati personali sono e saranno trattati in modo lecito, secondo correttezza e nel rispetto della citata legge, sia con sistemi informatizzati che cartacei; la raccolta dei dati personali ha natura obbligatoria, dovendosi dar corso anche agli adempimenti di legge fiscale; i dati potranno essere comunicati ad organizzazioni terze (banche, enti assicurativi, corriere espresso) esclusivamente per lo svolgimento del nostro rapporto e nell'ambito degli incarichi a noi conferiti; ai sensi dell'art. 7 della legge 196/03 ricordiamo inoltre che in ogni momento sara' possibile avere accesso ai propri dati personali, modificarli, cancellarli o opporsi al loro utilizzo scrivendo con posta raccomandata a:
Edilizia.Tv - Via Europa, 108, 31040 Giavera del Montello (TV) - tel. 0422.775465 - fax 0422.882380 - p.iva: 04452480264